Come usare il massaggiatore anticellulite? I casi più comuni

Come usare il massaggiatore anticellulite? I casi più comuni
Lascia una recensione:

 

Massaggiatori anticellulite funzionano davvero

Hai acquistato un massaggiatore anticellulite e ti stai chiedendo come si usi? In questo articolo parliamo dei migliori modi per utilizzare un massaggiatore anticellulite e di che tipo di prodotti possono essere abbinati a questi strumenti per ottenere il massimo risultato col minimo sforzo.

I modelli di massaggiatori anticellulite che si possono acquistare online si suddividono solitamente in due categorie principali: manuali ed elettronici.

I massaggiatori anticellulite manuali solitamente sono costituiti da particolari assemblamenti lignei come i rulli in legno anticellulite ma possono anche essere delle banali spazzole, sempre in legno o in plastica, studiate in maniera tale da aiutare una diminuzione della cellulite.

Per spiegare come usare un massaggiatore anticellulite partiamo quindi dalla base ovvero da che cosa derivi l’uso di un massaggiatore per alleviare i sintomi di questa fastidiosa scocciatura estetica.

Come bene si sa le cause della cellulite sono molteplici; una delle più frequenti è la carenza di una buona capacità di distribuzione della microcircolazione epidermica che non consente un adeguato traporto dei residui della pelle che accumulandosi assieme al naturale lipido possono costituire problemi di cellulite.

Il suggerimento in questo caso è di utilizzare il massaggiatore anticellulite a rullo o la spazzola anticellulite in maniera rilassata, facendo dei movimenti leggeri ma decisi sulla pelle di tipo circolare, possibilmente aggiungendo anche degli oli naturali snellenti.

Un prodotto valido ad esempio è l’alga laminaria, ma consigliamo anche direttamente prodotti somatoline oppure oli snellenti come quello di mandorla, adatto anche a fare profumi.

Quando invece si usa un massaggiatore anticellulite elettronico si ha la possibilità di faticare molto di meno perché la macchina fa il lavoro al posto nostro e di ottenere un risultato molto migliore grazie alle numerose funzionalità presenti nello strumento, come il massaggio anticellulite a raggi infrarossi. Il consiglio è sicuramente quello di leggere bene le istruzioni, visto che il funzionamento dei massaggiatori elettronici cambia considerevolmente da modello a modello, e poi quello di utilizzare anche lì in abbinamento al massaggio un olio snellente naturale o una crema snellente.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *